PROGETTAZIONe
ARCHITETTONICA

Progettazione di edifici civili

Ristrutturazione di edifici esistenti e/o vincolati 

Progettazione di opere viarie 

Progettazione Piani Urbanistici Generali e di dettaglio

Direzione lavori

PROGETTAZIONE
ARCHITETTONICA

Il modello architettonico è un modello solido che permette di contenere e trasferire informazioni complesse.

 

Progettare in modalità BIM Oriented permette facilmente di scambiare informazioni con tutti gli altri attori della filiera senza perdite qualitative.

Il progetto architettonico è sviluppato con l’ambizione di concepire l’edificio nel suo complesso: design, distribuzione di usi e spazi, modo di utilizzare materiali e tecnologie, intuizione delle visuali interne ed esterne degli ambienti, definizione dello spazio in relazione alla luce naturale ed artificiale, progettazione integrata con gli aspetti strutturali ed impiantistici.

La progettazione tiene conto del contesto urbanistico, del contesto ambientale e del paesaggio, proponendo una sintesi fra aspetti formali, funzionali ed estetici, oltre ad elevate prestazioni dal punto di vista energetico, statico-sismico e della sostenibilità ambientale.

 

Da un modello tridimensionale solido si possono generare tutte le viste di progetto e gli elaborati utili nelle varie fasi della progettazione.

 

L’odierna progettazione architettonica non può che intendersi “integrata” e come tale che sappia armoniosamente mediare tra esigenze tecnologiche e aspetti formali delle costruzioni, garantendo risultati funzionali ed estetici, elevate prestazioni energetiche e sostenibilità ambientale.


Il progetto architettonico nasce quindi come ricerca del confort ambientale e della qualità dello spazio e si affina mediante una oculata scelta  di materiali e tecnologie costruttive che sappiano garantire sempre e comunque elevati  standard energetici e funzionali.